08/14/2017

Disponibili da subito: WEISS avvia la vendita delle tavole rotanti perfezionate della serie TC/NC

   

Da agosto di quest'anno sono disponibili le tavole rotanti perfezionate delle serie TC e NC. Conservando le medesime dimensioni esterne, i nuovi modelli presentano un foro centrale notevolmente ampliato per il passaggio di cavi e tubi flessibili alleggerendo così il design dell'impianto. Con l'unità di comando WEISS adatta è possibile addirittura ridurre ulteriormente i tempi di ciclo della serie TC.

 

Foro centrale più ampio. Posa dei cavi intelligente.

Il foro centrale della serie TC/NC perfezionata è dimensionata in modo da consentire il passaggio verso il basso di più cavi o tubi flessibili passando direttamente dal tavolo. Un vantaggio enorme per il design applicativo. Lo spazio è sufficiente anche per alberi o sostegni – ad es. per luci o telecamere.

Osservando più attentamente la forma modificata dell'involucro si scoprono ancora più particolari pratici. È stata aggiunta un'apertura laterale. Oltre che dal centro, ora è possibile anche far uscire cavi e tubazioni dal lato dell'involucro. In questo modo si evita di trapanare la piastra base, che è fissata sulla tavola.


Nuove possibilità – grandezze di collegamento invariate

La serie TC/NC è installata in innumerevoli impianti. Per moltissime applicazioni di automazione ha una valenza quasi standard e si inserisce ogni volta nell'ambiente strutturale presente. Per cui la serie di tavole rotanti TC/NC perfezionata è stata concepita in modo che le interfacce e i dimensionamenti esterni siano perfettamente identici ai modelli precedenti. L'utilizzatore gode del grande vantaggio della possibilità di inserimento nell'ambiente preesistente senza adattamenti.

Tempi di ciclo ridotti grazie all'unità di comando intelligente

Con l'unità di comando EF2, che la WEISS mette a disposizione con le sue tavole rotanti elettromeccaniche, l'utilizzatore trae doppio profitto: Perché con essa si riduce l'usura e la manutenzione. Quindi WEISS con la EF2 offre una garanzia di 4 anni sulla tavola.

Ma la migliore delle novità è uno strumento software della EF2, che insieme all'installazione di un encoder aggiuntivo sulla tavola, consente una notevole riduzione del tempo di ciclo complessivo. In passato i sistemi di alimentazione o di manipolazione, prima di mettersi in movimento, dovevano attendere finché il segnale dell'interruttore terminale non indicava lo stato di fermo del piatto. Ora la EF2, analizzando il segnale dell'encoder, è in grado di sincronizzare i movimenti avviando quindi la manipolazione con il piatto ancora in movimento.

Vantaggioso effetto secondario: Il PLC master di livello superiore riconosce la posizione delle singole stazioni in qualsiasi momento. In seguito ad un "Arresto di emergenza" è possibile riprendere direttamente il processo di produzione evitando di perdere tempo con lo svuotamento manuale. Finora gli utilizzatori dovevano installare di propria iniziativa un sistema di sensori aggiuntivo.

Nuovi servomotori con encoder di valore assoluto

Per la serie NC, l'impiego della EF2 non è necessario. Perché la tavola liberamente programmabile è dotata di servomotori e può essere consegnata con ripetitore opzionale adeguato. Grazie ad un software particolare della WEISS è poi possibile la messa in funzione rapida e semplice e la parametrizzazione eccezionalmente confortevole. Per la serie NC perfezionata si impiega una nuova generazione di servomotori, dotati di encoder di valore assoluto. Questo consente il funzionamento senza encoder aggiuntivo sulla curva.


Files:
1708News_tcnc_it.jpg23 K